Indice del forum
FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati  Profilo   Messaggi privati   Log in 

I libri della nostra vita.
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Feb 20, 2009 12:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Smile
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fedelissimo82



Registrato: 19/05/09 17:00
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Giu 11, 2009 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

ELOGIO DI OSCAR FIRMIAN E DEL SUO IMPECCABILE STILE.
Chi non l'ha letto perde un libro fantastico...
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Ven Giu 12, 2009 7:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Fedelissimo82... ci dai qualche elemento in più? Dicci un po' di cosa parla, perchè ti piace...
Potevo andare a vedere su qualsiasi sito di libri, ma volevo il giudizio personale di chi lo descrive così "fantastico".
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fedelissimo82



Registrato: 19/05/09 17:00
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Giu 15, 2009 11:55 am    Oggetto: Rispondi citando

In Elogio di Oscar Firmian e del suo impeccabile stile, Brizzi plasma a sua immagine e somiglianza una storia d’amore con sottofondo rockeggiante (la musica è quasi sempre elemento centrale negli scritti di Brizzi), e una strampalata vicenda pseudo d'inchiesta. Due giovani Gabrio e Oscar, di cui il primo manager e amico del secondo, uno scrittore, vengono letteralmente "assoldati" per rintracciare ed intervistare il leader di un gruppo rock scomparso nel nulla. Il racconto si dipana tra la ricerca esasperata di questo Evander Deltoid e una storia d'amore tra lo stesso Oscar e Martina una giovane scrittrice ex studentessa del Dams.
L’io narrante, è quello di Gabrio Spichisi, che, attratto dal compenso da capogiro offerto dal giornale, punta all'obiettivo come un cane da tartufo. E' lui che sprona continuamente il pigro Oscar, e, tra esilaranti gag sullo sfondo di Amsterdam e di Bologna, elargisce perle di cinismo.
Accompagnato da una suspence che sembra prendere letteralmente per mano il lettore conducendolo fino alla fine, questo libro è in grado di divertire, incuriosire, emozionare e far viaggiare la fantasia: aggiungerei come sempre, quando si parla di Brizzi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Gio Giu 18, 2009 7:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie... per la tua descrizione del libro, devo dire che mi è piaciuta molto. Scusa se non ti ho risposto subito, visto che ero stata io a chiedertela.....
Ciao
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fedelissimo82



Registrato: 19/05/09 17:00
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven Giu 26, 2009 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Non preoccuparti...a breve posterò le recensioni della trilogia di Stieg Larsson...le sto preparando Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Sab Lug 04, 2009 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non conosco bene l'autore che citi... quindi sono curiosa di sapere qualcosa in più.. Wink
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
cercoeditore



Registrato: 27/11/09 16:53
Messaggi: 92
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Dic 06, 2009 9:30 am    Oggetto: Il libro più importante che ho letto Rispondi citando

Mi piace questo quesito forse perché per me c'è stato un libro che ha avuto tanta importanza nella mia vita. Si tratta delle "Memorie dal sottosuolo" di F.M. Dostoevskij. Poi ce ne sono tanti altri ma quello, letto intorno ai 15 anni è stato veramente importante.

ciao e buona domenica
elena Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
PhilipMarlowe



Registrato: 20/12/09 10:21
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 3:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Delitto e Castigo
Zibaldone di pensieri
Canti , Leopardi
Martin Eden
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Feb 10, 2010 11:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

PhilipMarlowe ha scritto:
Delitto e Castigo
Zibaldone di pensieri
Canti , Leopardi
Martin Eden



Noto che abbiamo Leopardi in comune... è tra i miei preferiti Smile
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
PhilipMarlowe



Registrato: 20/12/09 10:21
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 12:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Bè Giacomo Ugo Torquato Eugenio sono spiriti che sento affini
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Smile
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

... dunque.. con me hai invece, in comune, "Delitto e Castigo" di Dostoevskij. Very Happy
Se ci penso ho ancora i brividi e le palpitazioni.. Shocked . Indimenticabile!!!
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
PhilipMarlowe



Registrato: 20/12/09 10:21
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Feb 11, 2010 1:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

destino ha scritto:
... dunque.. con me hai invece, in comune, "Delitto e Castigo" di Dostoevskij. Very Happy
Se ci penso ho ancora i brividi e le palpitazioni.. Shocked . Indimenticabile!!!
Cool

Credo sia il più bel romanzo ch'io abbia mai letto fatta eccezione per le ultime tre pagine...
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Ven Feb 12, 2010 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

[quote="PhilipMarloweCredo sia il più bel romanzo ch'io abbia mai letto fatta eccezione per le ultime tre pagine...[/quote]

.... Rolling Eyes Dunque.. dunque.. queste tue parole mi fanno pensare che sarebbe il caso di fare una domanda a riguardo.. e io ti accontento!!! Laughing
Perchè dici che non ti sono piaciute le ultime tre pagine??? Shocked
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
cercoeditore



Registrato: 27/11/09 16:53
Messaggi: 92
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Feb 17, 2010 9:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cavolo! Mi hai messo curiosità Philippe Marlowe ma nel caos dei miei libri non ho trovato Delitto e Castigo che da qualche parte ho. Volevo andare a rileggermi le ultime tre pagine. Lo farò appeno lo trovo ma facci sapere il perché! A memoria ricordo una chiusura in chiave religiosa ossia l'andata in carcere di Raskolnikov e la prospettiva del suo ritorno dopo l'espiazione della colpa... cosa che c'è quasi sempre nei romanzi di Dostoevskij fatta eccezione per I Demoni.

ciao
elena
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Gio Feb 18, 2010 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho riletto le ultime 7-8 pagine.. per non farmi mancare niente! Laughing
Ma PhilipMarlowe.. che fine hai fatto?? Rolling Eyes
Cool
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group phpbb.it