Indice del forum
FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati  Profilo   Messaggi privati   Log in 

Il primo libro...
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
hermione87



Registrato: 01/03/06 17:07
Messaggi: 2563
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 11:39 am    Oggetto: Re: il primo libro.. o il secondo??? Rispondi citando

mediajoey ha scritto:
Bia ha scritto:
Il più bello dei mari è quello che non navigammo


Dove l'hai trovata questa frase??


è una poesia di hikmet

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.


Questa poesia è bellissima...
MI è sempre piaciuta tantissimo!!
_________________
Mio blog!!
http://spaces.msn.com/mary87ts/

L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa...l'mportante è quello he provi mentre corri...

CARPE DIEM . .QUAM MINIMUM CREDULA POSTERO (cogli l'attimo per non rimpiangerlo in futuro)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
mediajoey



Registrato: 29/01/06 23:02
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 12:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

lo è... hai ragione... come tutte o quasi tutte quelle di hikmet
_________________
www.locanda-almayer.it
Il portale della lettura e della scrittura
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
hermione87



Registrato: 01/03/06 17:07
Messaggi: 2563
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 2:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

mediajoey ha scritto:
lo è... hai ragione... come tutte o quasi tutte quelle di hikmet


Non ho mai letto nulla di lui... Rolling Eyes
Questa poesia l'ho conosciuta leggendo un tema...
Wink
_________________
Mio blog!!
http://spaces.msn.com/mary87ts/

L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa...l'mportante è quello he provi mentre corri...

CARPE DIEM . .QUAM MINIMUM CREDULA POSTERO (cogli l'attimo per non rimpiangerlo in futuro)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
mediajoey



Registrato: 29/01/06 23:02
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

e allora ti consiglio "Poesie d'amore", c'è una versione economica edita all'interno della Collana Oscar Mondadori. le sue migliori poesie.
_________________
www.locanda-almayer.it
Il portale della lettura e della scrittura
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
hermione87



Registrato: 01/03/06 17:07
Messaggi: 2563
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 7:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

mediajoey ha scritto:
e allora ti consiglio "Poesie d'amore", c'è una versione economica edita all'interno della Collana Oscar Mondadori. le sue migliori poesie.


Grazie mille...
Ho annotato nel mio elenco di libri...
Me ne state consigliando di magifici...
Vorrei avere solo più tempo per leggerli!!!
MA l'estate è lunga... Wink
_________________
Mio blog!!
http://spaces.msn.com/mary87ts/

L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa...l'mportante è quello he provi mentre corri...

CARPE DIEM . .QUAM MINIMUM CREDULA POSTERO (cogli l'attimo per non rimpiangerlo in futuro)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
cicky



Registrato: 28/05/06 00:03
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Lun Giu 26, 2006 7:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

mio primo libro..Fiabe italiane di Calvino!
Top
Profilo Invia messaggio privato
aurora_blu



Registrato: 16/04/06 19:48
Messaggi: 90
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Sab Lug 01, 2006 2:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

La rosa di San giorgio.... 6 anni
Top
Profilo Invia messaggio privato
clitennestra



Registrato: 10/08/06 21:07
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Gio Ago 10, 2006 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo svariati libri di favole, ho letto "Pinocchio". In seguito "Marcellino pane e vino", "Scurpiddu", "Il giardino segreto", "La piccola principessa","Piccole donne"...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ElisabethI



Registrato: 01/09/06 17:27
Messaggi: 23
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Ven Set 01, 2006 5:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

...FAVOLE AL TELEFONO di Gianni Rodari...avevo 10 anni
_________________
"Lo straordinario risiede nel Cammino delle Persone Comuni"
PAULO COELHO
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaNuElA



Registrato: 04/09/06 10:39
Messaggi: 655
Residenza: Napoli...

MessaggioInviato: Mer Set 06, 2006 11:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche il mio primo libro era di Rodari.... "La gondola fantasma" e il secondo "Novelle fatte a macchina"... le leggevo la sera, un pezzo io ed un pezzo la mia mamma... che bei ricordi!!!
_________________
Perché so che il mondo, il mio mondo, è un posto migliore se tu ne fai parte...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Bia



Registrato: 20/02/06 14:27
Messaggi: 45
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Set 07, 2006 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Pinocchio è stato uno dei miei primi libri e lo leggo ancora oggi.. una FAVOLA DI VITA!


clitennestra ha scritto:
Dopo svariati libri di favole, ho letto "Pinocchio". In seguito "Marcellino pane e vino", "Scurpiddu", "Il giardino segreto", "La piccola principessa","Piccole donne"...

_________________
Quando ti interessi a qualcuno non sei più solo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
gbabi



Registrato: 28/09/06 14:15
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mer Ott 04, 2006 6:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

il primo libro ke ho letto..mi sembra proprio ki sia stato "la bella e la bestia"!..classico..ma bellissimo!
_________________
°VaLe°
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Merovingio



Registrato: 25/09/06 17:32
Messaggi: 726

MessaggioInviato: Mer Ott 04, 2006 7:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

il primo libro che ho letto?...
sono indeciso tra due: il diario di Anna Frank o L'isola dei delfini blu (anche se non ricordo chi l'ha scritto).
_________________
Waiting for...
Io però mi sono rotto di waitare!!
Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Bia



Registrato: 20/02/06 14:27
Messaggi: 45
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Ott 05, 2006 7:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Merovingio ha scritto:
il primo libro che ho letto?...
sono indeciso tra due: il diario di Anna Frank o L'isola dei delfini blu (anche se non ricordo chi l'ha scritto).


Questa Isola dei delfini blu mi affascina..ne vorrei sapere di più... intanto cerco chi l'ha scritto..sarà perchè adoro i delfini!
Un bacio e buona giornata

Bia
_________________
Quando ti interessi a qualcuno non sei più solo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MaNuElA



Registrato: 04/09/06 10:39
Messaggi: 655
Residenza: Napoli...

MessaggioInviato: Gio Ott 05, 2006 5:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

...a proposito di delfini....
c'è un bel libro che si chiama appunto "Il delfino" di Sergio Bambaren
Consigliato!!!
_________________
Perché so che il mondo, il mio mondo, è un posto migliore se tu ne fai parte...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
debora



Registrato: 06/10/06 16:29
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Dom Ott 08, 2006 11:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

il primo primo non lo so ma piccole donne è uno dei libri che potrebbero rispondere a questa domanda, anche se io trangugiavo la serie dei miti junior della mondadori, il mio preferito era il gioco dell'assassino, ma poi pollisena del porcello(non era ----) e tantissimi altri.
_________________
ovviamente leggere e guardare film
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Alex83



Registrato: 12/10/06 22:41
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Ott 12, 2006 11:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il mio primo libro..."Piccole donne". Che angoscia! Fortunatamente c'era il personaggio di Jo che mi tirava su il morale!
_________________
A rifletterci bene, i migliori sono sempre allegri. E' molto meglio essere allegri;ed è anche il segno di qualche cosa; è come avere l'immortalità mentre si è ancora vivi. Una cosa complicata. (E. Hemingway)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
debora



Registrato: 06/10/06 16:29
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Ven Ott 13, 2006 12:13 am    Oggetto: Rispondi citando

no niente angoscia in piccole donne. E' un sunto di molte emozioni: coinvolgimento nel personaggio di jo, tradimento quando amy si mette con laurie, tenerezza nella storia d'amore tra maggie e il professore di laurie. malizia per l'amicizia tra laurie e jo. La delusione quando jo rifiuta l'amore di laurie (ma che poi in fondo ha fatto bene), il dispiacere quando muore beth...Devo dire che un altro dei film ben resi è proprio piccole donne con Wynona Riner o Rider (non mi ricordo mai)
_________________
ovviamente leggere e guardare film
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Alex83



Registrato: 12/10/06 22:41
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven Ott 13, 2006 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

debora ha scritto:
no niente angoscia in piccole donne. E' un sunto di molte emozioni: coinvolgimento nel personaggio di jo, tradimento quando amy si mette con laurie, tenerezza nella storia d'amore tra maggie e il professore di laurie. malizia per l'amicizia tra laurie e jo. La delusione quando jo rifiuta l'amore di laurie (ma che poi in fondo ha fatto bene), il dispiacere quando muore beth...Devo dire che un altro dei film ben resi è proprio piccole donne con Wynona Riner o Rider (non mi ricordo mai)




Indubbiamente "Piccole Donne" è un sunto di molte emozioni ma emozioni spesso forzate da un intreccio narrativo dominato dall'angoscia: l'angoscia di una guerra civile, l'angoscia della povertà che essa comporta, l'angoscia dell'essere donna, l'angoscia del grado di estrazione sociale d'appartenenza. Insomma,un romanzo, si, di formazione, pieno di spunti di riflessione, segno di un'epoca letteraria che cambia (cambiava?!) ma pur sempre angosciante 8ma non solo in senso negativo!).
Quanto al film...concordo pienamente con te, davvero ben fatto, che rispetta lo spirito del libro più di quello ben più datato (non ricordo l'anno!) e la Rider molto convincente nei panni di Jo (forse meno alla fine!).
_________________
A rifletterci bene, i migliori sono sempre allegri. E' molto meglio essere allegri;ed è anche il segno di qualche cosa; è come avere l'immortalità mentre si è ancora vivi. Una cosa complicata. (E. Hemingway)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
marylou



Registrato: 22/11/06 19:28
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Ven Nov 24, 2006 12:20 pm    Oggetto: primo libro letto Rispondi citando

Il mio primo libro, a 6 anni, "Storie di ragazzi come noi" non ricordo l'autore, ma il libro perfettamente più storie di bambini vissuti in epoche diverse dalla preistoria fino all'ottocento. Wink
_________________
Soltanto una cosa rende impossibile un sogno la paura di fallire.
Top
Profilo Invia messaggio privato
genny ge



Registrato: 18/12/06 20:41
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun Dic 18, 2006 8:48 pm    Oggetto: il mio primo libro Rispondi citando

il mio primo libro è stato "il delfino" di bambaren Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Dic 18, 2006 9:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao genny è un bel libro quello di bamabaren hai letto anche gli altri suoi libri?
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
saaambaaat



Registrato: 24/10/06 22:16
Messaggi: 21
Residenza: Volar lassù in alto

MessaggioInviato: Lun Gen 15, 2007 1:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il GGG, di Rohal Dahl
_________________
Libri sul comodino (at now):
Feha Gìbuss ed il Libro della Profezia di Ewn Garaban',
Resurrezione di Tolstoj,
ICosacchi di Tolstoj,
Il cavallo Rosso di E.Corti,
Il piccolo principe StE.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rona



Registrato: 15/01/07 15:30
Messaggi: 74

MessaggioInviato: Mar Gen 16, 2007 10:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il pianeta grigio di Alan Nourse
Top
Profilo Invia messaggio privato
saaambaaat



Registrato: 24/10/06 22:16
Messaggi: 21
Residenza: Volar lassù in alto

MessaggioInviato: Mer Gen 17, 2007 12:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lapsus: mi correggo. Il primissimo è stato Cipì di Mario Lodi, l'ho trovato proprio ieri rovistando in mansarda (stavo cercando il gabbiano jonathan livignton)
_________________
Libri sul comodino (at now):
Feha Gìbuss ed il Libro della Profezia di Ewn Garaban',
Resurrezione di Tolstoj,
ICosacchi di Tolstoj,
Il cavallo Rosso di E.Corti,
Il piccolo principe StE.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Merovingio



Registrato: 25/09/06 17:32
Messaggi: 726

MessaggioInviato: Mer Gen 17, 2007 12:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

saaambaaat ha scritto:
Lapsus: mi correggo. Il primissimo è stato Cipì di Mario Lodi, l'ho trovato proprio ieri rovistando in mansarda (stavo cercando il gabbiano jonathan livignton)


Ho comprato da poco il gabbiano! Very Happy
_________________
Waiting for...
Io però mi sono rotto di waitare!!
Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gigugin



Registrato: 15/02/07 18:54
Messaggi: 4
Residenza: Mantova

MessaggioInviato: Ven Feb 16, 2007 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

In seconda elementare ho letto il mio primo libro : Bandiera di Mario Lodi...bellissimo e commovente! Da allora è nato l'amore per i libri! Very Happy
_________________
Gin gin gin gigugin
Top
Profilo Invia messaggio privato
robertina



Registrato: 06/03/06 16:33
Messaggi: 728
Residenza: costiera amalfitana

MessaggioInviato: Sab Feb 17, 2007 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

allora...il rpimo libro..io avevo dei libri di favole..il castello delle fiabe, mi pare si chiamasse, che ogni tanto leggevo,ma il rpimo vero libro che ho letto è stato "Pinocchio"..me l'aveva regalato mia madre x la befana, insieme ad altri tre libri.
_________________
we've got to live, no matter how many skies have fallen!!!

Sogno di una notte di fine estate!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Feb 17, 2007 4:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Very Happy
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
miriam mastrovito



Registrato: 15/04/07 19:03
Messaggi: 12
Residenza: gioia del colle

MessaggioInviato: Mar Apr 17, 2007 5:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rolling Eyes Non ricordo bene. Forse Pinocchio.

Il mago di oz mi sembra una delle più belle favole mai scritte.
_________________
La vera rivoluzione è nel coraggio del cambiamento
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group phpbb.it