Indice del forum
FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati  Profilo   Messaggi privati   Log in 

spazio alla poesia........
Vai a 1, 2, 3 ... 14, 15, 16  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Apr 05, 2006 5:41 pm    Oggetto: spazio alla poesia........ Rispondi citando

Ciaooo!
Che ne pensate di creare in questo forum uno spazio dedicato tutto alla poesia? Smile
scrivere cosa pensiamo della poesia, i nostri versi preferiti...le nostre emozioni in poesia...tutto quello che ci trasmettono quei i versi di poeti che noi facciamo nostri?
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me


L'ultima modifica di Iriss il Mer Giu 20, 2007 4:24 pm, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Apr 05, 2006 5:57 pm    Oggetto: ... Rispondi citando

...inizio con il citarvi dei un verso di uno dei miei poeti preferiti:neruda
......."Perchè l'amore mentre la vita ci incalza è semplicemente un'onda tra le altre onde...."


poi come dimenticare questi versi....
Posso scrivere i versi... (Pablo Neruda)

Posso scrivere i versi più tristi questa notte.

Scrivere,ade esempio:<< La notte è stellata,
tremolano.azzurri,gli astri, in lontananza>>.

Il vento della notte gira nel cielo e canta.

Posso scrivere i versi più tristi questa notte.
Io l'amai ,e a volte anche lei mi amò.

Nelle notti come questa la tenni tra le mie braccia.
La baciai tante volte sotto il cielo infinito.

Lei mi amò, a volte anche io l'amavo.
Come non amare i suoi grandi occhi fissi.

Posso scrivere i versi più tristi questa notte.
Pensare che non l'ho.Sentire che l'ho perduta.

Udire la notte immensa,più immensa senza lei.
E il verso cade sull'anima come sull'erba la rugiada.

Che importa che il mio amore non potesse conservarla.
La notte è stellata e lei non è con me.

E' tutto.In lontananza qualcuno canta.In lontananza.
La mia anima non si accontenta di averla perduta.

Come per avvicinarla il mio sguardo la cerca.
Il mio cuore la cerca,e lei non è con me.

La stessa nche fa biancheggiare gli stessi alberi.
Noi,quelli di allora,più non siamo gli stessi.

Più non l'amo,è certo,ma quanto l'amai.
La mia vocecercava il vento per toccare il suo udito.

D'altro. Sarà d'altro. Come prima dei miei baci.
La sua voce, il suo corpo chiaro. I suoi ochhi infiniti.

Più non l'amo, è certo, ma forse l'amo.
E' così breve l'amore, ed così lungo l'oblio.

Perchè in notti questa la tenni tra le mie braccia,
la mia anima non si rassegna ad averla perduta.

Benchè questo sia l'ultimo dolore che lei mi causa,
e questi siano gli ultimi versi che le scrivo.


fatemi sapere voi adesso........ Rolling Eyes
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
nina



Registrato: 16/02/06 18:09
Messaggi: 259
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Mer Apr 05, 2006 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

questa me la sono attaccata in casa quando decisi di andare a conviver, per me ha un significato profondo e verissimo
è un po lunga ma ne vale davvero la pena


Lentamente muore


Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
chi è infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.

Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge,
chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare,
chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare. Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.


Pablo Neruda
_________________
"So resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

Oscar Wilde
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Apr 05, 2006 6:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

nina...grazie..bellissimi versi,nonn è mai troppo lunga una poesia.qnd fa parte di noi...
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 4:07 pm    Oggetto: Re: ... Rispondi citando

[quote="Iriss
poi come dimenticare questi versi....
Posso scrivere i versi... (Pablo Neruda)

Rolling Eyes[/quote]

Ciao a tutti, inizio col dire che anche per me la poesia di Neruda "Posso scrivere i versi" è la mia preferita... profonda e struggente (CIAO IRISS Wink )... Comunque approfitto dello spazio, che trovo molto interessante, scrivendo una piccola poesia di Nazim Hikmet... che molti di voi conosceranno...

Il più bello dei mari è quello che non navigammo
Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto
I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.
E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto.

CIAO Very Happy
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 4:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie x qst versi destino.....davvero belli...chi non li conosce...


vorrei continuare con questo altro capolavoro della poesia.....
cosa ne pensate.....


Questo amore
così violento
così fragile
così tenero
così diperato
Questo amore
bello come il giorno
cattivo come il tempo
quando il tempo è cattivo
Questo amore così vero
Questo amore così bello
così felice
così gioioso
così irrisorio
tremante di paura come un bambino quando è buio
così sicuro di sè
come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che faceva paura
agli altri
e li faceva parlare e impallidire
Questo amore tenuto d'occhio
perchè noi lo tenevamo d'occhio
braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
perchè noi l'abbiamo braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
Questo amore tutt'intero
così vivo ancora
e baciato dal sole
è il tuo amore
è il mio amore
è quel che è stato
questa cosa sempre nuova
che non è mai cambiata
vera come una pianta
tremante come un uccello
calda viva come l'estate
sia tu che io possiamo
dimenticare
e poi riaddormentarci
svegliarci soffrire invecchiare
addormentarci ancora
sognarci della morte
ringiovanire
e svegli sorridere ridere
il nostro amore non si muove
testardo come un mulo
vivo come il desiderio
crudele come la memoria
stupido come i rimpianti
tenero come il ricordo
freddo come il marmo
bello come il giorno
fragile come un bambino
ci guarda sorridendo
ci parla senza dire
e io l'ascolto tremando
e grido
grido per te
grido per me
ti supplico
per te per me per tutti quelli che si amano
e che si sono amati
oh si gli grido
per te per me per tutti gli altri
che non conosco
resta dove sei
non andartene via
resta dov'eri un tempo
resta dove sei
non muoverti
non te ne andare
noi che siamo amati noi t'abbiamo
dimenticato
tu non dimenticarci
non avevamo che te sulla terra
non lasciarci morire assiderati
lontano sempre più lontano
dove tu vuoi
dacci un segno di vita
più tardi,più tardi,di notte
nella foresta del ricordo
sorgi improvviso
tendici la mano
portaci in salvo.
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
nina



Registrato: 16/02/06 18:09
Messaggi: 259
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 5:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

MERAVIGLIOSA!!!
Prevert è un grande, poi questa in francese è un capolavoro!!
a casa ne ho un libro, trascriverò "les enfants qui s'aiment" = i ragazzi che si amano, è stupenda, non saprei eprò scegliere . . o forse si . . . Wink
nina
_________________
"So resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

Oscar Wilde
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 6:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie nina pensavo di mettere anke io i ragazzi che si amano ma alla fine ho messo qst...provvederai tu a metterla Smile ne sono + che felice
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
hana-bi



Registrato: 08/03/06 12:02
Messaggi: 42
Residenza: provincia di Genova

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 9:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

CARI FIGLI
Questa è una piccola lettera per voi, pubblica lo so,
mi è nata qui non so dirvi il perchè...
Questa sera sono tanto stanca ma è tutto il giorno
che vi penso e vi penso sempre piccoli, penso agli abbracci
che mi avete dato, alle sorprese, a quante volte mi avete detto
"Buonanotte, mi porti l'acqua?"
Il vostro esser stati bimbi, qualcuno ancora, mi ha riempito la vita,
non mi ha mai fatto smettere di desiderarvi, di amarvi.
Ora vi vedo andare lentamente ,prima uno, poi l'altra già un po'
lontana e "troppo alta" e rimane poco tempo per l'ultima
chè il suo tempo passerà veloce anch'esso!
E allora provo ad immaginarvi ancora più grandi,con la vostra vita
e col vostro futuro, mi piacerà vedervi ancora tornare a casa
per scorgere nei vostri modi e negli occhi quei lampi di bambini
che mai si lasciano ma solo gli altri vedono.
Voi per me sarete sempre quei tre bimbi,
quelli di "pajaccio,pajaccino", della "tombulanza o milalire",
del "mi fai assaggiare un po' di ciuccio?"
Vi voglio bene è tutto!
mamis

...e non è proprio una poesia, lo so...
_________________
hana-bi
Fuchi d'artificio-beat takeshi
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Apr 06, 2006 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

hana-bi ....grazie..tutto ciò che viene dal cuore è poesia.....[url][/url]
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me


L'ultima modifica di Iriss il Mer Feb 14, 2007 5:43 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bellissima poesia quella di Prevert... molti versi mi appartengono particolarmente...purtroppo, o per fortuna... non so ancora dirlo... Rolling Eyes
Grazie Iriss per averla scritta
CIAO Smile
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ladiblu



Registrato: 01/03/06 14:56
Messaggi: 30

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questa e' una poesia di Aldo Palazzeschi che mi e' sempre piaciuta moltissimo. Spero piaccia anche a voi

Chi sono?
Son forse un poeta?
No, certo.
Non scrive che una parola, ben strana,
a penna dell'anima mia:
“follia".
Son dunque un pittore?
Neanche.
Non ha che un colore
a tavolozza dell'anima mia:
"malinconia".
Un musico, allora?
Nemmeno.
Non c'è che una nota
nella tastiera dell'anima mia:
"nostalgia".
Son dunque... che cosa?
Io metto una lente
davanti al mio cuore
per farlo vedere alla gente.
Chi sono?
Il saltimbanco dell'anima mia
Top
Profilo Invia messaggio privato
destino



Registrato: 28/01/06 20:04
Messaggi: 743

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 12:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

PER DOLORE

E' per amore,
ormai ne sono certa.
E' un male che mi abita dentro
da bambina.
L'ho riconosciuto
nonostante si sia
camuffato bene.
E' per amore
che vendo l'aria
che respiro,
e per dolore ti cerco
ovunque ci sia
almeno quell'ombra
che ti porti in viso.

Daniela Fabrizi

Questa è una poetessa contemporanea che non credo molti conoscano, ma che è molto apprezzata tra chi è dell'ambiente... ma anche tra chi come me non lo è...
CIAO Wink
_________________
Sarei contento solo se il mio corpo fosse la mia anima...
Così tutti i venti, tutti i soli e tutte le piogge
sarebbero da me sentiti nell'unico modo che vorrei...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 2:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

destinoooooooo! ciao!.....ciao anke a te ladi blu....
Coomplomenti per le bellissime poesie che inserite.... ^_^



Fernando Pessoa chiese gli occhiali
e si addormentò
e quelli che scrivevano per lui
lo lasciarono solo
finalmente solo...

così la pioggia obliqua di Lisbona
lo abbandonò
e finalmente la finì
di fingere fogli
di fare male ai fogli...

e la finì di mascherarsi
dietro tanti nomi,
dimenticando Ophelia
per cercare un senso che non c’è;
e alla fine chiederle "scusa
se ho lasciato le tue mani,
ma io dovevo solo scrivere, scrivere
e scrivere di me..."

e le lettere d’amore,
le lettere d’amore
fanno solo ridere:
le lettere d’amore
non sarebbero d’amore
se non facessero ridere;
anch’io scrivevo un tempo
lettere d’amore,
anch’io facevo ridere:
le lettere d’amore,
quando c’è l’amore,
per forza fanno ridere.

E costruì un delirante universo
senza amore,
dove tutte le cose
hanno stanchezza di esistere
e spalancato dolore.

Ma gli sfuggì che il senso delle stelle
non è quello di un uomo,
e si rivide nella pena
di quel brillare inutile,
di quel brillare lontano...

e capì tardi che dentro
quel negozio di tabaccheria
c’era più vita di quanta ce ne fosse
in tutta la sua poesia;
e che invece di continuare a tormentarsi
con un mondo assurdo
basterebbe toccare il corpo di una donna,
rispondere a uno sguardo...

e scrivere d’amore,
e scrivere d’amore,
anche se si fa ridere;
anche quando la guardi,
anche mentre la perdi,
quello che conta è scrivere;
e non aver paure,
non aver mai paura
di essere ridicoli:
solo chi non ha scritto mai
lettere d’amore
fa veramente ridere.

Le lettere d’amore
le lettere d’amore,
di un amore invisibile;
le lettere d’amore
che avevo cominciato
magari senza accorgermi;
le lettere d’amore
che avevo immaginato,
ma mi facevan ridere
magari fossi in tempo,
se avessi ancora il tempo
per potertele scrivere...

"Le lettere d’amore" ispirata da una poesia di Fernando Pessoa
tratta da "Obra poetica de Fernando Pessoa"
Poesias de Alvaro De Campos
ed. Europa-America, Grandes Obras - Lisboa

vecchioni ha anceh fatto la canzone di questa poesia, lo sapete??
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me


L'ultima modifica di Iriss il Mer Feb 14, 2007 5:44 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
donniedarko



Registrato: 15/03/06 12:03
Messaggi: 670
Residenza: sanremo

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Iriss ha scritto:
destinoooooooo! ciao!.....ciao anke a te ladi blu....
Coomplomenti per le bellissime poesie ceh inserite.... ^_^



Fernando Pessoa chiese gli occhiali
e si addormentò
e quelli che scrivevano per lui
lo lasciarono solo
finalmente solo...

così la pioggia obliqua di Lisbona
lo abbandonò
e finalmente la finì
di fingere fogli
di fare male ai fogli...

e la finì di mascherarsi
dietro tanti nomi,
dimenticando Ophelia
per cercare un senso che non c’è;
e alla fine chiederle "scusa
se ho lasciato le tue mani,
ma io dovevo solo scrivere, scrivere
e scrivere di me..."

e le lettere d’amore,
le lettere d’amore
fanno solo ridere:
le lettere d’amore
non sarebbero d’amore
se non facessero ridere;
anch’io scrivevo un tempo
lettere d’amore,
anch’io facevo ridere:
le lettere d’amore,
quando c’è l’amore,
per forza fanno ridere.

E costruì un delirante universo
senza amore,
dove tutte le cose
hanno stanchezza di esistere
e spalancato dolore.

Ma gli sfuggì che il senso delle stelle
non è quello di un uomo,
e si rivide nella pena
di quel brillare inutile,
di quel brillare lontano...

e capì tardi che dentro
quel negozio di tabaccheria
c’era più vita di quanta ce ne fosse
in tutta la sua poesia;
e che invece di continuare a tormentarsi
con un mondo assurdo
basterebbe toccare il corpo di una donna,
rispondere a uno sguardo...

e scrivere d’amore,
e scrivere d’amore,
anche se si fa ridere;
anche quando la guardi,
anche mentre la perdi,
quello che conta è scrivere;
e non aver paure,
non aver mai paura
di essere ridicoli:
solo chi non ha scritto mai
lettere d’amore
fa veramente ridere.

Le lettere d’amore
le lettere d’amore,
di un amore invisibile;
le lettere d’amore
che avevo cominciato
magari senza accorgermi;
le lettere d’amore
che avevo immaginato,
ma mi facevan ridere
magari fossi in tempo,
se avessi ancora il tempo
per potertele scrivere...

"Le lettere d’amore" ispirata da una poesia di Fernando Pessoa
tratta da "Obra poetica de Fernando Pessoa"
Poesias de Alvaro De Campos
ed. Europa-America, Grandes Obras - Lisboa

vecchioni ha anceh fatto la canzone di questa poesia, lo sapete??
"LE lettere d'amore"!una delle canzoni di Vecchioni che amo di piu'!!l avevo citato anche qualche verso in un mio vecchio post... Laughing nello stesso cd c'e'anche "il cielo capovolto"ispirata da una poesia bellissima di Saffo....la conosci?
_________________
non puo' piovere x sempre......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 6:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

donnieeeeeeee!ciao,non la conosco Sad mi piacerebbe se tu la mettessi qui se puoi Smile grazie.....
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 7:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla, per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d'amarti solo io.



chi la cnosce???
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 7:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

.....Senza parlare sei arrivata come una
vera regina, di nascosto
hai posato i piedi dentro l'anima.....
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 7:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla mia bocca arriverà fino al cielo,
ciò ch'era addormentato sulla tua anima. ......
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
donniedarko



Registrato: 15/03/06 12:03
Messaggi: 670
Residenza: sanremo

MessaggioInviato: Ven Apr 07, 2006 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Iriss ha scritto:
donnieeeeeeee!ciao,non la conosco Sad mi piacerebbe se tu la mettessi qui se puoi Smile grazie.....

Che ne sara' di me e di te
che ne sara' di noi?
l'orlo del tuo vestito
un'unghia di un tuo dito
l'ora che te ne vai....
che ne sara' domani, dopodomani
e poi x sempre?
mi tremera' la mano
passandola sul seno
cifra degli anni miei....
a chi darai la bocca,il fiato,
le piccole ferite,
gli occhi che fanno festa,
la musica che resta
e che non canterai?
e dove guardero' la notte
seppellita nel mare?
mi sentiro' morire
dovendo immaginare
con chi sei....

Gli uomini son come il mare:
l'azzurro capovolto
che riflette il cielo
sognano di navigare,
ma non e' vero.
Scrivimi da un altro amore,
e x le lacrime
che avrai negli occhi chiusi,
guardami:ti lascio un fiore
d'immaginari sorrisi.

Che ne sara' di me e di te,
che ne sara' di noi?
Vorrei essere l'ombra,
l'ombra che ti guarda
e si addormenta in te;
da piccola ho sognato un uomo
che mi portava via,
e in quest'isola stretta
lo sognai cosi' in fretta
che era passato gia'!

Avrei voluto avere grandi mani,
mani da soldato:
stringerti forte
da sfiorare la morte
e poi tornare qui;
avrei voluto far l'amore
come farebbe un uomo,
ma con la tenerezza,
l'incerta timidezza
che abbiamo solo noi....

gli uomini,continua attesa,
e disperata rabbia
di copiare il cielo
rompere qualunque cosa
se non e' loro!
Scrivimi da un altro amore;
le tue parole
sembreranno nella sera
come l'ultimo bacio
dalla tua bocca leggera

che ne dici?ciao!!
_________________
non puo' piovere x sempre......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Apr 08, 2006 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

donnie. grazie....è strafavolosa....adesso non posso scrivere molto...ti farà sapere qualcosa in + presto!
Very Happy
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Apr 08, 2006 9:44 pm    Oggetto: :) Rispondi citando

...particolari di cui ci accorgiamo solo in amore...gli occhi che fanno festa...quegli stessi occhi che parlano di noi... Embarassed

pensieri che ti invadono il cuore .....Che ne sarà di me e di te,
che ne sarà di noi? ....
non c'è mai una risposta...solo il tempo forse potrà ridarci quel sorriso...

....e restiamo qui.....con il nostro....cielo capovolto... Smile
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Apr 08, 2006 11:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

[color=blue].....mi vengono in mente le parole di una canzone di de gregori rosa rosae....il testo è così dolce....quasi un sussurro.....un pò malinconico a volte....

Rosa che rosa non sei, rosa che spine non hai .
Rosa che spine non temi, che piangi e che tremi, che vivi e che sai.
Rosa che non mi appartieni, che sfiori, che vieni, che vieni,che vai.
Rosa che rose non vuoi, rosa che sonno non hai.
Rosa di tutta la notte, che tutta la notte non basterà mai.
Rosa che non mi convieni, che prendi e che tieni, che prendi e che dai.
Rosa che dormi al mattino e venirti vicino non oso.
Rosa che insegni il destino alla sposa e allo sposo.
Rosa che dormi al mattino e venirti vicino non credo.
Rosa che ridi per tutti e che soffri in segreto.
Rosa d’amore padrona, punisci e perdona, non chiuderti mai.
Rosa d’amore signora, digiuna e divora, non perdermi mai.
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
nina



Registrato: 16/02/06 18:09
Messaggi: 259
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Dom Apr 09, 2006 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Les enfants qui s'aiment - I ragazzi che si amano (Jacques Prevert)

I ragazzi che si amano si baciano
In piedi contro le porte della notte
I passanti che passano se li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
E se qualcosa trema nella notte
Non sono loro ma la loro ombra
Per far rabbia ai passanti
Per far rabbia disprezzo invidia riso
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Sono altrove lontano più lontano della notte
Più in alto del giorno
Nella luce accecante del loro primo amore

non si deve aggiungere altro
_________________
"So resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

Oscar Wilde
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Dom Apr 09, 2006 4:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

nina ha scritto:
Les enfants qui s'aiment - I ragazzi che si amano (Jacques Prevert)

I ragazzi che si amano si baciano
In piedi contro le porte della notte
I passanti che passano se li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
E se qualcosa trema nella notte
Non sono loro ma la loro ombra
Per far rabbia ai passanti
Per far rabbia disprezzo invidia riso
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Sono altrove lontano più lontano della notte
Più in alto del giorno
Nella luce accecante del loro primo amore

non si deve aggiungere altro


già nina.....
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
bambolarotta



Registrato: 10/04/06 11:56
Messaggi: 58
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Apr 10, 2006 12:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Adoro i poeti francesi dell'800, primi tra tutti il Maestro Baudelaire e il giovane veggente Rimbaud!

E tra la poesia contemporanea citerei l'americano Jim Carroll...meraviglioso!
_________________
"DESDEMONA UNDICESIMA. 12*
Gli scrittori sono violenti, questo dovevi saperlo. Quando ci incontreremo, non mi riconoscerai."

(Isabella Santacroce)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Apr 11, 2006 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

bambolarotta ha scritto:
Adoro i poeti francesi dell'800, primi tra tutti il Maestro Baudelaire e il giovane veggente Rimbaud!

E tra la poesia contemporanea citerei l'americano Jim Carroll...meraviglioso!


bambolarott xke nn metti qaulco sanke x noi diJima Carrol?
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
bambolarotta



Registrato: 10/04/06 11:56
Messaggi: 58
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar Apr 11, 2006 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Piove.
Ed è bello che ci sia la pioggia.
Lava le case,
le tue cangianti, meste espressioni.
E libera le strade dalle masse silenziose
così noi possiamo ballare!"


QUESTA E' LA MIA PREFERITA... Wink




E' stato anche tratto un film dal suo primo libro, THE BASKETBALL DIARIES, che in italiano è intitolato RITORNO DAL NULLA, con Leonardo DiCaprio, Mark Wahlberg... Smile
_________________
"DESDEMONA UNDICESIMA. 12*
Gli scrittori sono violenti, questo dovevi saperlo. Quando ci incontreremo, non mi riconoscerai."

(Isabella Santacroce)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Apr 12, 2006 9:35 am    Oggetto: ... Rispondi citando

“Não sou nada
nunca serei nada
não posso querer ser nada
à parte isso, tenho en mim
todos os sonhos do mundo”

Smile
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
nina



Registrato: 16/02/06 18:09
Messaggi: 259
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Mer Apr 12, 2006 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

ok . . tradotto?
_________________
"So resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

Oscar Wilde
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Piazza Grande: parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3 ... 14, 15, 16  Successivo
Pagina 1 di 16

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group phpbb.it