Indice del forum
FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati  Profilo   Messaggi privati   Log in 

Tutte le richieste, domande,annunci..OT - Provvissorio
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'angolo dei Mocciosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Lun Dic 10, 2007 6:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

a volte ci si deve esporre comunque, se non lo si fa per queste cose....
rispetto e capisco che molti di voi sentano la cosa e sicuramente ognuno ha una opinione in merito ma pensavo valesse la pena esprimerla anche quì.
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Francesca_85



Registrato: 17/02/06 13:27
Messaggi: 1534
Residenza: RoMe SwEeT rOmE & LeCcE

MessaggioInviato: Lun Dic 10, 2007 7:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Di fatti gravi ne accadono tanti ogni giorno, i telegiornali li guardiamo tutti, tutti siamo informati, anche non volendolo... Il fatto di non venire qui a confrontarci su questi temi, in un luogo deputato ad altro, non è proprio indice di nulla se non del fatto che consideriamo questo un luogo di evasione...
_________________
We're just two lost souls swimming in a fish bowl,
year after year,
running over the same old ground. What have we found?
The same old fears,
wish you were here.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
snoopy



Registrato: 20/02/06 11:06
Messaggi: 312
Residenza: Catania

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2007 1:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Ok ragazzi, avete tutti un po' ragione, Davide che si è trovato 'in casa' questa tragedia troppo spesso sottovalutata, Francesca e tutti gli altri, come me del resto, che abbiamo saputo, poi letto anche qua senza però intervenire...
Ma vi dico una cosa, su cui, davanti alla tv, mentre va in onda matrix,sto riflettendo ed ho scelto di farvi partecipi.
Faccio un intervento da tecnico, per una volta, se me lo consentite.
Da tecnico perchè io ci lavoro con queste cose, io seduta dietro la mia comoda scrivania, progetto i sistemi di prevenzione incendi, scelgo dove, come e quanti estintori mettere, gli idranti e tutto quanto occorre per salvare la vita agli operai. Ma vi racconto quello che mi viene risposto dai titolari delle ditte:"Ingegnere ma quanto me la fa costare?tanto qua non viene nessuno a controllare....". Ed è vero. Ma io sto a Catania, in Sicilia, quella meravigliosa Sicilia troppo a lungo maltrattata e sparlata...perciò credevo che qui succedesse solo perchè è Sicilia. Ma vedo che tutto il mondo è paese. Ed allora vi dico una cosa, che io, da tecnico, pur andando, anche nelle sedi opportune, contro quei proprietari di aziende che mi pagano, ho sollecitato i controlli. Se vi dico che lavoro per ditte che lavorano senza nulla in regola da 10 anni, senza che nessuno abbia mai controllato? Bene, lo so che dovrebbero avere la coscienza di mettersi in regola spontaneamente, ma se le aziende non lo fanno, perchè lo Stato e tutti gli enti preposti, che potrei elencare uno ad uno, invece di emanare leggi, sicuramente valide, lascino che rimangano inapplicate? E' un discorso che fa rabbia a molti, ma ve lo giuro che per chi ci sta dentro e si sente dare risposte allucinanti da chi risparmia sugli estintori (pochissimi euro cad.), sui caschetti e tutto il materiale antinfortunistica da cantiere che, sebbene presente, non viene assolutamente utilizzato...è a dir poco scoraggiante.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2007 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Francesca_85 ha scritto:
Di fatti gravi ne accadono tanti ogni giorno, i telegiornali li guardiamo tutti, tutti siamo informati, anche non volendolo... Il fatto di non venire qui a confrontarci su questi temi, in un luogo deputato ad altro, non è proprio indice di nulla se non del fatto che consideriamo questo un luogo di evasione...


risposta prevedibile probabilmente presa dal manuale della perfetta moderatrice Very Happy questo forum se non ricordo male era deputato al discutere di libri, nello specifico di Moccia, cosa che ormai non si fa da tempo quindi non penso che si possa definire cosa dire e non dire. Ho letto non sempre cose allegre e se non ricordo male ognuno dei partecipanti al forum ha avuto qualcosa di triste da raccontare che ha influenzato il suo stato d'animo. Ora ho scritto qualcosa che ha influenzato il mio e non penso che nessuno possa decidere se sia giusto o no scrivere queste cose su questo forum. Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.
Poi se mi definite "luogo di evasione", io ho partecipato molto alle discussioni di questo forum e ho conosciuto molti di voi e so cosa vuol dire scrivere qui ed evadere dal mondo reale, per me è evadere anche esprimendo un malessere. Ovvio che non si puo' parlare di ogni fatto di cronaca, è un senso di rispetto però secondo me esprimere una opinione se qualcuno scrive qualcosa su un fatto cosi grave... è come se fossimo tutti a un tavolo in un pub e io dopo aver raccontato qualcosa voi vi giraste tutti o cambiaste discorso.....
comunque la smetto, non vado avanti oltre
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2007 10:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

snoopy ha scritto:
Ok ragazzi, avete tutti un po' ragione, Davide che si è trovato 'in casa' questa tragedia troppo spesso sottovalutata, Francesca e tutti gli altri, come me del resto, che abbiamo saputo, poi letto anche qua senza però intervenire...
Ma vi dico una cosa, su cui, davanti alla tv, mentre va in onda matrix,sto riflettendo ed ho scelto di farvi partecipi.
Faccio un intervento da tecnico, per una volta, se me lo consentite.
Da tecnico perchè io ci lavoro con queste cose, io seduta dietro la mia comoda scrivania, progetto i sistemi di prevenzione incendi, scelgo dove, come e quanti estintori mettere, gli idranti e tutto quanto occorre per salvare la vita agli operai. Ma vi racconto quello che mi viene risposto dai titolari delle ditte:"Ingegnere ma quanto me la fa costare?tanto qua non viene nessuno a controllare....". Ed è vero. Ma io sto a Catania, in Sicilia, quella meravigliosa Sicilia troppo a lungo maltrattata e sparlata...perciò credevo che qui succedesse solo perchè è Sicilia. Ma vedo che tutto il mondo è paese. Ed allora vi dico una cosa, che io, da tecnico, pur andando, anche nelle sedi opportune, contro quei proprietari di aziende che mi pagano, ho sollecitato i controlli. Se vi dico che lavoro per ditte che lavorano senza nulla in regola da 10 anni, senza che nessuno abbia mai controllato? Bene, lo so che dovrebbero avere la coscienza di mettersi in regola spontaneamente, ma se le aziende non lo fanno, perchè lo Stato e tutti gli enti preposti, che potrei elencare uno ad uno, invece di emanare leggi, sicuramente valide, lascino che rimangano inapplicate? E' un discorso che fa rabbia a molti, ma ve lo giuro che per chi ci sta dentro e si sente dare risposte allucinanti da chi risparmia sugli estintori (pochissimi euro cad.), sui caschetti e tutto il materiale antinfortunistica da cantiere che, sebbene presente, non viene assolutamente utilizzato...è a dir poco scoraggiante.


sono d'accordo, ho visto anch'io matrix e non ho parole per tutte queste cose che non dovrebbero mai accadere, sono fortunato a lavorare come te comodo davanti a una scrivania, spero che ora le cose cambino
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Francesca_85



Registrato: 17/02/06 13:27
Messaggi: 1534
Residenza: RoMe SwEeT rOmE & LeCcE

MessaggioInviato: Mer Dic 12, 2007 8:21 am    Oggetto: Rispondi citando

DAvide!! ha scritto:
Francesca_85 ha scritto:
Di fatti gravi ne accadono tanti ogni giorno, i telegiornali li guardiamo tutti, tutti siamo informati, anche non volendolo... Il fatto di non venire qui a confrontarci su questi temi, in un luogo deputato ad altro, non è proprio indice di nulla se non del fatto che consideriamo questo un luogo di evasione...


risposta prevedibile probabilmente presa dal manuale della perfetta moderatrice Very Happy questo forum se non ricordo male era deputato al discutere di libri, nello specifico di Moccia, cosa che ormai non si fa da tempo quindi non penso che si possa definire cosa dire e non dire. Ho letto non sempre cose allegre e se non ricordo male ognuno dei partecipanti al forum ha avuto qualcosa di triste da raccontare che ha influenzato il suo stato d'animo. Ora ho scritto qualcosa che ha influenzato il mio e non penso che nessuno possa decidere se sia giusto o no scrivere queste cose su questo forum. Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.
Poi se mi definite "luogo di evasione", io ho partecipato molto alle discussioni di questo forum e ho conosciuto molti di voi e so cosa vuol dire scrivere qui ed evadere dal mondo reale, per me è evadere anche esprimendo un malessere. Ovvio che non si puo' parlare di ogni fatto di cronaca, è un senso di rispetto però secondo me esprimere una opinione se qualcuno scrive qualcosa su un fatto cosi grave... è come se fossimo tutti a un tavolo in un pub e io dopo aver raccontato qualcosa voi vi giraste tutti o cambiaste discorso.....
comunque la smetto, non vado avanti oltre


Non ho mai usato la parola "giusto" o quella "sbagliato", nessuno t'ha criticato per quello che hai scritto, sei tu ad aver criticato il forum per quello che NON c'era scritto...
_________________
We're just two lost souls swimming in a fish bowl,
year after year,
running over the same old ground. What have we found?
The same old fears,
wish you were here.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Carli



Registrato: 26/09/06 18:09
Messaggi: 759
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Mer Dic 12, 2007 1:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.



Se io non voglio scrivere niente sull'argomento non vuol dire che non mi importa niente o che si vuole parlare di cose frivole, ma semplicemente che nella vita quotidiana di cose del genere se ne sentono tante e chi viene qui magri preferisce parare di altro e di "evadere", cioè di parlare anche di cose serie e importanti, ma che riguardano noi stesse/i, delle cose che ci succedono, delle nostre paure e gioie...di condividere qualcosa, anche se siamo lontane/i...
questo secondo me è il senso di questo forum..
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mer Dic 12, 2007 8:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carli ha scritto:
Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.



Se io non voglio scrivere niente sull'argomento non vuol dire che non mi importa niente o che si vuole parlare di cose frivole, ma semplicemente che nella vita quotidiana di cose del genere se ne sentono tante e chi viene qui magri preferisce parare di altro e di "evadere", cioè di parlare anche di cose serie e importanti, ma che riguardano noi stesse/i, delle cose che ci succedono, delle nostre paure e gioie...di condividere qualcosa, anche se siamo lontane/i...
questo secondo me è il senso di questo forum..


ognuno può dargli il senso che vuole al forum, nessuno ha l'esclusiva per definirlo. Ripeto se nessuno ne voleva parlare va bene comunque
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2007 7:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

DAvide!! ha scritto:
Carli ha scritto:
Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.



Se io non voglio scrivere niente sull'argomento non vuol dire che non mi importa niente o che si vuole parlare di cose frivole, ma semplicemente che nella vita quotidiana di cose del genere se ne sentono tante e chi viene qui magri preferisce parare di altro e di "evadere", cioè di parlare anche di cose serie e importanti, ma che riguardano noi stesse/i, delle cose che ci succedono, delle nostre paure e gioie...di condividere qualcosa, anche se siamo lontane/i...
questo secondo me è il senso di questo forum..


ognuno può dargli il senso che vuole al forum, nessuno ha l'esclusiva per definirlo. Ripeto se nessuno ne voleva parlare va bene comunque




Scusa Davide, allora perchè montare un impianto accusatorio a causa del nostro silenzio???

Concordo con chi ha indicato il forum come luogo di "evasione"...
E' capitato anche a me di scrivere pensieri apparentemente senza risposta, ma sicuramente non inascoltati...
io, personalmente, ho anche apprezzato ciò che hai scritto, ma ho preferito tacere per non scadere nella banalità e per non ripetere ciò che era già stato scritto...

Anche il tuo è stato uno sfogo, un modo per liberarti della rabbia che avevi dentro...
Ma posso assicurarti che non sei passato inosservato...

E questo ricordalo sempre...
talvolta i silenzi non sono indice di indifferenza...
Rolling Eyes
un bacino a tutti.... Wink

_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2007 8:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

giusina ha scritto:
DAvide!! ha scritto:
Carli ha scritto:
Se poi nessuno se la sente di scrivere due righe su questo fatto io lo rispetto e prendo atto del livello che si vuole mantenere sul forum.



Se io non voglio scrivere niente sull'argomento non vuol dire che non mi importa niente o che si vuole parlare di cose frivole, ma semplicemente che nella vita quotidiana di cose del genere se ne sentono tante e chi viene qui magri preferisce parare di altro e di "evadere", cioè di parlare anche di cose serie e importanti, ma che riguardano noi stesse/i, delle cose che ci succedono, delle nostre paure e gioie...di condividere qualcosa, anche se siamo lontane/i...
questo secondo me è il senso di questo forum..


ognuno può dargli il senso che vuole al forum, nessuno ha l'esclusiva per definirlo. Ripeto se nessuno ne voleva parlare va bene comunque




Scusa Davide, allora perchè montare un impianto accusatorio a causa del nostro silenzio???

Concordo con chi ha indicato il forum come luogo di "evasione"...
E' capitato anche a me di scrivere pensieri apparentemente senza risposta, ma sicuramente non inascoltati...
io, personalmente, ho anche apprezzato ciò che hai scritto, ma ho preferito tacere per non scadere nella banalità e per non ripetere ciò che era già stato scritto...

Anche il tuo è stato uno sfogo, un modo per liberarti della rabbia che avevi dentro...
Ma posso assicurarti che non sei passato inosservato...

E questo ricordalo sempre...
talvolta i silenzi non sono indice di indifferenza...
Rolling Eyes
un bacino a tutti.... Wink


giusina è vero probabilmente hai ragione, a caldo volevo dire certe cose e pensavo di dover avere anche risposte e pareri.... ora è tutto ok anche se penso si possa parlare di tutto e questo non vorrebbe dire che non si evade Wink
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hermione87



Registrato: 01/03/06 17:07
Messaggi: 2563
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2007 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

L'Ho ricevuta dalla mia professoressa di diritto delle superiori...volevo condividerla con voi...

Lunedì 10 Dicembre 2008

Salve, sono un operaio. Sì esistiamo ancora, ma non abbiate paura: io sono
già morto. Oggi sfilerete per la mia città con il lutto al braccio,
osserverete qualche minuto di silenzio e deporrete fiori per ricordare me e
i miei tre compagni di lavoro scomparsi in quell'inferno di fabbrica. Ma
noi
eravamo già morti, bruciati nell'animo dall'indifferenza.

Non potete immaginare cosa voglia dire lavorare per sedici ore consecutive
tra il rumore, la puzza di combustibile e un calore che ti scioglie le
ossa
e ogni pensiero. Dopo una decina di ore non capisci più quello che stai
facendo. Vai avanti per inerzia con gesti automatici e a morire nemmeno ci
pensi. Perché morire lavorando è la cosa più assurda che ti possa
succedere.
Magari ci scherzi su col caposquadra, che ti lancia un'occhiata paterna e
bonaria prima di dirti «Badòla, torna a lavorare!», perché ha la
commissione
da terminare e in fretta. Già, le commissioni. Qui parlavano tanto di
smantellamento, eppure continuavano a dirottare su Torino tante di quelle
lavorazioni che ho ormai perso il conto. Ufficialmente, però, stavamo
smantellando. Così, qualcuno di noi si ritrovava pure a fare le pulizie.
Altro che operai specializzati. Schiavi a ore, ecco cos'eravamo.

Capita poi un giorno che per il sovraccarico di lavoro scoppi un tubo
pieno
di olio lubrificante. Quei tubi che ti avvolgono come un boa per tutta la
fabbrica, ma mica ci pensi che potrebbero stringerti in un atroce finale.
L'olio si è incendiato quasi subito e, ve lo assicuro, vedere i propri
amici, i propri compagni di sudore, quelli di cui conosci mogli, figli...
Vederli arsi vivi, beh, ti uccide ancor prima di essere morto. Per me è
stato così, almeno. Non mi sono nemmeno accorto che stavo facendo la loro
stessa fine.
È strano, sapete? Dopo i primi istanti di dolore, in cui vorresti
strapparti il cuore, non senti più nulla. Il fuoco purifica, ma soprattutto ti brucia
tutte le terminazioni nervose della pelle e non senti più dolore. Almeno
così dicevano i medici mentre cercavano di staccarmi i vestiti, che si
erano ormai fusi sulla mia pelle. Un paio di giorni di agonia e poi via, nemmeno
il tempo per una lacrima. Tanto non l'avrei sentita rigarmi la faccia.

Ora è finita, ho timbrato il cartellino per l'ultima volta mercoledì 5
dicembre. Avevo 26 anni ed ero operaio. Non esistevo prima e tra qualche
giorno non esisterò più.

Ciao

_________________
Mio blog!!
http://spaces.msn.com/mary87ts/

L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa...l'mportante è quello he provi mentre corri...

CARPE DIEM . .QUAM MINIMUM CREDULA POSTERO (cogli l'attimo per non rimpiangerlo in futuro)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2007 12:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

hermione87 ha scritto:
L'Ho ricevuta dalla mia professoressa di diritto delle superiori...volevo condividerla con voi...

Lunedì 10 Dicembre 2008

Salve, sono un operaio. Sì esistiamo ancora, ma non abbiate paura: io sono
già morto. Oggi sfilerete per la mia città con il lutto al braccio,
osserverete qualche minuto di silenzio e deporrete fiori per ricordare me e
i miei tre compagni di lavoro scomparsi in quell'inferno di fabbrica. Ma
noi
eravamo già morti, bruciati nell'animo dall'indifferenza.

Non potete immaginare cosa voglia dire lavorare per sedici ore consecutive
tra il rumore, la puzza di combustibile e un calore che ti scioglie le
ossa
e ogni pensiero. Dopo una decina di ore non capisci più quello che stai
facendo. Vai avanti per inerzia con gesti automatici e a morire nemmeno ci
pensi. Perché morire lavorando è la cosa più assurda che ti possa
succedere.
Magari ci scherzi su col caposquadra, che ti lancia un'occhiata paterna e
bonaria prima di dirti «Badòla, torna a lavorare!», perché ha la
commissione
da terminare e in fretta. Già, le commissioni. Qui parlavano tanto di
smantellamento, eppure continuavano a dirottare su Torino tante di quelle
lavorazioni che ho ormai perso il conto. Ufficialmente, però, stavamo
smantellando. Così, qualcuno di noi si ritrovava pure a fare le pulizie.
Altro che operai specializzati. Schiavi a ore, ecco cos'eravamo.

Capita poi un giorno che per il sovraccarico di lavoro scoppi un tubo
pieno
di olio lubrificante. Quei tubi che ti avvolgono come un boa per tutta la
fabbrica, ma mica ci pensi che potrebbero stringerti in un atroce finale.
L'olio si è incendiato quasi subito e, ve lo assicuro, vedere i propri
amici, i propri compagni di sudore, quelli di cui conosci mogli, figli...
Vederli arsi vivi, beh, ti uccide ancor prima di essere morto. Per me è
stato così, almeno. Non mi sono nemmeno accorto che stavo facendo la loro
stessa fine.
È strano, sapete? Dopo i primi istanti di dolore, in cui vorresti
strapparti il cuore, non senti più nulla. Il fuoco purifica, ma soprattutto ti brucia
tutte le terminazioni nervose della pelle e non senti più dolore. Almeno
così dicevano i medici mentre cercavano di staccarmi i vestiti, che si
erano ormai fusi sulla mia pelle. Un paio di giorni di agonia e poi via, nemmeno
il tempo per una lacrima. Tanto non l'avrei sentita rigarmi la faccia.

Ora è finita, ho timbrato il cartellino per l'ultima volta mercoledì 5
dicembre. Avevo 26 anni ed ero operaio. Non esistevo prima e tra qualche
giorno non esisterò più.

Ciao


Questa dà i brividi e fa venire la pelle d' oca...


Finirà come tutto in Italia, casi archiviati, pochi mesi di carcere, qualche multa...

Ma la situazione non cambierà, nessuno tornerà indietro, nessuno penserà a migliorare e cose...
Nessuno farà nulla di concreto...

tante belle parole, tanti buoni propositi...
Tanti progetti....
Nessuno portato a termine...
_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2007 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

già Crying or Very sad
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
DAvide!!



Registrato: 31/08/06 10:23
Messaggi: 862
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Sab Dic 15, 2007 6:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

io spero che non finira' cosi' spero che i colpevoli paghino, spero che a qualcosa sia servito tutto questo, sono morti degli operai, ne moinono tanti, troppi, ma questa volta qualcosa è diverso, questa volta se ne è accorta tutta Italia... spero veramente che qualcosa cambi
_________________
Libero è chi sceglie di vivere, chi sa onorare la responsabilità di se stesso!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 10:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Ragazze, fanciulli....

Vado di corsa, devo studiare, studiare, studiare e infilarci nella giornata anche gli altri impegni...

Stasera risponderò a tutti cn calma!!!

Ho però bisogno dei vostri consigli che leggerò stasera(mi auguro)!!!!

Non so cosa diamine regalare ad Antonio!!!!!
Shocked Shocked Al compleanno ho fatto la cornice digitale, della Philips, per cui nn posso farla, in altre occasioni gli ho regalato una felpa baci e abbracci e un ciondolo bross way, o come cavolo si scrive...

Per cui.. elencato ciò che nn posso fare...

Aiutatemiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Sad Sad

Avevo pensato ad un orologio....
ma nn li mette!! Evil or Very Mad

Non ama le cose in stile etnico...
Per il pc ha praticamente tutto... Confused

Il cappello lo ha già comprato, coordinato al giubbino... Confused
potrei fargli guanti e sciarpa... Idea

che dite????

Si.. a pensarci bene.. potrebbe andare....
aspetto cn ansia risposte, comunque!!!! Very Happy

Non ho aperto un nuovo topic per i regali di Natale, se lo ritenete opportuno fatemi sapere che riporto lì !!!!!!!!
Oppure pensateci voi!!!!
insomma.. fate vobis, ma soprattutto... fatemi sapere... datemi idee.... Very Happy

_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Francesca_85



Registrato: 17/02/06 13:27
Messaggi: 1534
Residenza: RoMe SwEeT rOmE & LeCcE

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 12:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io al mio lui regalerò la panca per fare pesi ed addominali, sessanta chili di struttura che io e la mia povera amica abbiamo trasportato per mezza roma, cambiando una miriade di autobus e causandoci un mal di schiena atroce!!!
_________________
We're just two lost souls swimming in a fish bowl,
year after year,
running over the same old ground. What have we found?
The same old fears,
wish you were here.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Carli



Registrato: 26/09/06 18:09
Messaggi: 759
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 12:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io al mio amore gli ho già regalato il cellulare nuovo, però gli faccio fare un calendario con le nostre foto e dato che qualche giorno fa ha visto una felpa di Ralph Lauren che gli piaceva, e quindi gli regalo pure quella!!! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Frà...
Povera schiena... stai a riposo!!!!!!! Rolling Eyes
(Lo so che posso venire a trovarti, cara... spero di farlo al più presto... e passare una maglifica giornata insieme!!!! Very Happy )

Carli, devo dire che nn fai la spilorcia!!!!!! Very Happy Very Happy
Avevo pensato anche io al calendario, ma è una cosa che cmq gli darò il primo gennaio...
un pensierino in più.....
quasi nn fosse un regalo vero e proprio... nn so se mi spiego.... Rolling Eyes


Ora mia sorella mi ha detto che è lei che vorrebbe fare la sciarpa....
e cn lei il diritto di prelazione nn attacca.... Confused
E' vero che lui ha il giubbino Historic, il cappellino uguale che gli venne 70 euro, potremmo prendere sciarpa e guanti uguali, ma è un casino perchè poi mi sembra pochino....

Le finanze scarseggiano... ora metto il mercatino sotto casa mia.... rimedio qualcosa... Laughing

_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Carli



Registrato: 26/09/06 18:09
Messaggi: 759
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si non faccio la spilorcia!!! Very Happy ma lo faccio perchè se lo merita...lui mi fa sempre tantissimi regali, e io per un anno intero ho potuto fargliene pochi perchè non avevo soldi..ora è giusto ricambiare... Wink

Non lo so cosa gli potresti regalare (fino a che lui non ha visto quella felpa ero in crisi anche io per il regalo!!!!)...dipende dai suoi gusti...magari fagli quei guanti e in più qualcosa fatto da te...con le tue mani...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
snoopy



Registrato: 20/02/06 11:06
Messaggi: 312
Residenza: Catania

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 4:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ragazze...a voi innamoratissime può sembrare che sia pazza, ma....come sono contenta di non dovermi scervellare per un regalo...scontato!!!! No, non voglio essere la guastafeste di turno, scusatemi, ma ho perso troppo tempo a cercare di stupire gli altri e adesso, sinceramente, vorrei solo che qualcuno provi a stupire me! E siccome all'orizzonte non c'è chi si possa prendere questa briga...guardo tutto questo con un po' di disincanto ma con tanta tenerezza. Mentre il mio piede continua a tenermi lontana dai regali, dalle vetrine e da quel clima di festa che adoro.... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Mer Dic 26, 2007 11:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

ehi..
ma dove siete tutti...???
oggi nn è passato nessuno proprio... Sad Sad Sad

_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2007 12:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono qui ma nessuno passava,,, Sad
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
hermione87



Registrato: 01/03/06 17:07
Messaggi: 2563
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2007 8:14 am    Oggetto: Rispondi citando

...Problemi tattici...una miriade di persone in giro per casa...sorry!

E oggi si lavora...yuppy! Twisted Evil
_________________
Mio blog!!
http://spaces.msn.com/mary87ts/

L'importante non è quello che trovi alla fine della corsa...l'mportante è quello he provi mentre corri...

CARPE DIEM . .QUAM MINIMUM CREDULA POSTERO (cogli l'attimo per non rimpiangerlo in futuro)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Carli



Registrato: 26/09/06 18:09
Messaggi: 759
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Gio Dic 27, 2007 12:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ci sono...ma a casa del mio amore sono tutti malati e devo fare tutto io!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
XSAV



Registrato: 11/04/06 12:59
Messaggi: 573
Residenza: TRANI

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 8:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

ragazzi vi ricordate di criticandum??????
qualcuno ha il link del suo sito vorrei vedere cosa sta a fa
_________________
A te che sei Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei Sostanza dei sogni miei
A te che sei il mio grande amore Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita E ne hai fatto molto di più
A te che sei il mio amore grande Ed il mio grande amore
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Iriss



Registrato: 03/04/06 18:55
Messaggi: 2476
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 8:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

XSAV ha scritto:
ragazzi vi ricordate di criticandum??????
qualcuno ha il link del suo sito vorrei vedere cosa sta a fa


io non posso aiurtarti mi spiace...
_________________
You have my heart so don't hurt me....You're everything to me
Top
Profilo Invia messaggio privato
sally



Registrato: 16/05/06 16:49
Messaggi: 917
Residenza: Bari

MessaggioInviato: Ven Gen 11, 2008 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

neanche io lo so..hai provato a vedere tra i post più vecchi se l'aveva inserito?
_________________
E adesso che sei dovunque sei
Ridammelo indietro il mio pensiero
Deve esserci un modo per lasciarmi andare...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Francesca_85



Registrato: 17/02/06 13:27
Messaggi: 1534
Residenza: RoMe SwEeT rOmE & LeCcE

MessaggioInviato: Dom Gen 13, 2008 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Ehi ma nessuno dice niente sull'esordio alla regia di Moccia???
Scusa ma ti chiamo amore sarà a breve nelle sale!!!
_________________
We're just two lost souls swimming in a fish bowl,
year after year,
running over the same old ground. What have we found?
The same old fears,
wish you were here.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Carli



Registrato: 26/09/06 18:09
Messaggi: 759
Residenza: Parma

MessaggioInviato: Dom Gen 13, 2008 4:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Siiiiiiii esce il 25 gennaio!! Ho fatto promettere al mio amore che mi porterà a vederlo!! Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
giusina



Registrato: 15/02/06 19:00
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: Dom Gen 13, 2008 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carli ha scritto:
Siiiiiiii esce il 25 gennaio!! Ho fatto promettere al mio amore che mi porterà a vederlo!! Mr. Green


sisi!!!pure io!!!!!!
e poi il 25 gennaio sono 11 mesi che stiamo insieme...

E poi... diciamoci la verità...
C'è..Lui...
C'è Raoul Bova(si scrive così o no??nn lo so..)
e diciamoci la verità è un gran bel pezzo di.... Cool si, insomma è un gran bel ragazzo... Very Happy

Ho visto il trailer.. nn mi pare male... (soprattutto Raoul Wink )
Moccia ha detto che chi ha letto il libro capirà perchè alcune cose sn state tagliate.. però il fatto che ci sia lui alla regia.. boh... mi mette un pò di ottimismo...
non per Moccia in sè, ma per il fatto che alla regia ci sia l'autore del libro...
Forse dirò una cavolata... Embarassed
Ma.. ragazze... insomma...
io non so perchè ma se mi dicono "scusa ma ti chiamo amore".. ormai mi viene in mente Raoul... Laughing Laughing Laughing
e infatti ho riletto parti del libro.. ed immanginando lui come Alex (che penso sia azzeccatissimo)è ancora meglio.. Cool
uahahahahaha.....ok basta...

_________________
"chi sei tu, che avazando nel buio della notte, inciampi nei miei più segreti pensieri?""
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> L'angolo dei Mocciosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 3 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group phpbb.it